Ambulatorio

La Dott.ssa Caren Uasuf esercita la professione specialistica di Medico Allergologo a Palermo. La diagnosi, i test allergici e la eventuale terapia prevista per il paziente ritenuto allergico, inclusa la vaccinazione (immunoterapia specifica), sono oggetto della visita specialistica.

Lo stesso giorno della prima visita il paziente verrà sottoposto, se le sue condizioni cliniche generali lo permettono, alle prove allergiche attraverso prick test o patch test (secondo le specifiche esigenze richiesta dal caso) per verificare l’esistenza o meno di una o più allergie, oppure la presenza di una qualche forma di intolleranza alimentare o altro.

La visita

La visita specialistica ha come obiettivo l’indagine finalizzata alla identificazione della sintomatologia allergica riconducibile ad una o più delle seguenti forme di allergia: allergia alimentare, allergie a farmaci, allergia al veleno di insetti, orticaria angioedema, dermatite atopica, dermatite da contatto, rinite allergica, asma allergico, congiuntivite allergica, shock anafilattico, aventi tutti come elementi scatenanti allergeni presenti negli alimenti, nei farmaci, nell’aria, ecc.

Ambiti clinici

La branca Allergologia si occupa delle affezioni allergiche che si manifestano clinicamente con tipologie, modalità e severità diverse ed aventi un comune meccanismo patogenetico: un’anomala reattività dell’organismo verso sostanze eterologhe dette allergeni in soggetti geneticamente predisposti. Tali allergeni possono riguardare:

    • farmaci
    • alimenti: pesca, latte, uova, pesce, crostacei, frutti secchi, ecc
    • aeroallergeni: acari della polvere, pollini come parietaria, olivo, graminacee, pelo di animali, ecc
    • lattice
    • imenotteri
    • additivi, conservanti, coloranti, nickel 

Prenota una visita

Lo studio medico si trova a Palermo in Via XII Gennaio, 1M (trav. di Via Libertà, a pochi metri dal teatro Politeama).
Giorno e orario di ricevimento: chiama per un appuntamento

Telefono (+39) 3395975737
info@allergologiauasuf.it
prenotazione@allergologiauasuf.it


			
			
			

ALLERGOLOGIA MOLECOLARE

Le nuove frontiere dell’allergologia

Le allergie

Le allergie sono molto frequenti nei bambini, nei giovani e negli adulti. Per tale motivo diventa oggi importante una diagnosi precoce ed una terapia personalizzata e corretta che prevenga la comparsa di reazioni gravi o complicanze che possono scatenare l’insorgere, ad esempio, dell’asma bronchiale.

La presenza delle malattie allergiche in tutto il mondo è in aumento, sia nei paesi sviluppati che in quelli emergenti. Queste malattie comprendono l’asma, la rinite, le allergie alimentari, la dermatite da contatto, l’orticaria, l’angioedema, allergia al veleno di imenotteri, l’anafilassi, l’allergia a farmaci.

Nell’ultimo ventennio si è verificato un costante aumento del manifestarsi, a livello globale, delle forme più diverse di allergie ed il 40% circa della popolazione mondiale ne è affetta. Una buona parte -costantemente in crescita- di individui interessati da tali affezioni riguarda soggetti giovani (per lo più con forme di allergie alimentari); per tale motivo si prevede che, quando questa popolazione giovane raggiungerà l’età adulta, la presenza di individui allergici sarà ancora più numerosa.

I disturbi allergici, inoltre, andranno vie più aumentando a causa dell’inquinamento atmosferico e dell’aumento della temperatura globale del pianeta. Questi cambiamenti ambientali influenzeranno la conta pollinica, la presenza di insetti pungenti, il sorgere di muffe, fattori tutti correlati alla possibile comparsa di nuove forme di allergia o all’aggravarsi di quelle già esistenti.

Dott/ssa Caren Uasuf Medico Chirurgo - Specialista in Allergologia e Immunologia Clinica

Chi siamo

Medico Allergologo Specialista. Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università Nazionale di Rosario (Argentina). Specializzata in Allergologia presso il Campus Universitario di Navarra (Spagna). Completa il proprio percorso formativo lavorando presso la “University of South Florida”, Tampa (USA) e presso il “Royal Brompton Hospital” di Londra (U.K).
Impegnata nella ricerca scientifica, ha realizzato diverse pubblicazioni su riviste nazionale e internazionali. Nell’area disciplinare “Allergologia” presiede convegni e conferenze a carattere nazionale ed internazionale in veste di relatore e/o moderatore.

È membro attivo delle seguenti associazioni a livello nazionale, internazionale e mondiale:

    E' tempo...

    …di cambiare aria! Vuoi saperne di più…chiama per un consulto.

    Servizi ambulatoriali

    La visita specialistica è necessaria per inquadrare correttamente la specifica forma di allergia. Ogni visita allergologica prevede tre momenti importanti:

    Anamnesi

    Storia clinica del paziente con la quale vengono descritti i sintomi, indagate le cause e valutati gli esami clinici eventualmente già eseguiti.

    Allergia alimentare

    L’Allergia Alimentare (da tenere distinta da una Intolleranza agli Alimenti) è una reazione esagerata del sistema immunitario IgE mediata nei confronti di un alimento ingerito. Spesso la parola “Allergia Alimentare” è scambiata erroneamente con “Intolleranza Alimentare”. Nella zona del Mediterraneo, gli alimenti più frequentemente incriminati in questo tipo di allergie  sono la pesca e i frutti secchi.

    Esame fisico e test

    Consiste nell'esecuzione dell’esame obiettivo e nell'eventuale esecuzione, in ambito ambulatoriale, di Test Allergici quali: Prick Test Alimenti, Prick Test Sostanze Inalanti, Patch Test, Prove di Tolleranza.

    Orticaria

    L’orticaria è una patologia che interessa la parte più superficiale della pelle. È caratterizzata dalla comparsa di piccole macchie sulla pelle, chiamate pomfi, molto pruriginose che si manifestano spesso con l’angioedema.

    Diagnosi e terapia

    In vari casi per giungere ad una diagnosi puntuale occorrono indagini più complesse rese possibili col ricorso alla diagnostica molecolare.

    Allergologia molecolare

    Questo nuovo approccio tecnologico porta la diagnostica a un livello superiore e personalizzato, quantificando gli anticorpi IgE specifici verso un allergene molecolare. Da una fonte allergenica oggi è possibile riconoscere i singoli componenti molecolari: quelli specie-specifici e quelli cross-reattivi. Ne consegue che la sensibilizzazione a tali componenti viene misurata individualmente. Ciò permette di individuare -a livello molecolare e con grande esattezza- a quale componente molecolare il paziente è sensibile. Tale informazione fornisce la base per una diagnosi particolareggiata dell’allergia

    Studio medico di allergologia e immunologia clinica

    .

     

     

    Hai bisogni di maggiori informazioni?

    noi ci siamo per aiutarti

    Dove siamo

    Studio medico di allergologia Dott.Ssa Caren Uasuf


    Prenota on line la tua visita

    Possiamo migliorare la tua salute…!

    © 2017 Medico Specialista Allergologo

    Facebook

    Carina Gabriela Uasuf - miodottore.it

    Back to top